Archivio mensile:Ottobre 2018

28.10.2019, Catania – Suonare la Grecia 1. La Macedonia

Inizia a ottobre “Suonare la Grecia”, il ciclo di incontri del Gruppo Filellenico di Catania dedicati all’approfondimento teorico e pratico della musica greca tradizionale e rembètika. Il primo ciclo, dedicato al repertorio vocale e strumentale della Macedonia, si svolgerà per quattro incontri durante tutti i lunedì di ottobre (7, 14, 21, 28), dalle ore 18:45 alle 20:00. Possono partecipare sia cantanti che musicisti che abbiano un sufficiente livello di autonomia sul proprio strumento. Non è necessario saper leggere il pentagramma se si è dotati di un buon orecchio musicale. Si può partecipare anche in qualità di uditori.

Info: https://www.facebook.com/events/364145784473414/

28.10.2019, Catania – Ballare la Grecia

Il Gruppo Filellenico di Catania, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Filellenia – Centro di studi, formazione e ricerca su musiche, danze e tradizioni elleniche” organizza, a partire dal mese di settembre, un laboratorio permanente di danze greche e cultura tradizionale condotto da Carmelo Siciliano, musicista e mediatore musiculturale.

Muoversi al ritmo della musica senza conoscerne i contesti geografici, storici e culturali è sempre riduttivo, e più che mai nel caso della Grecia. La poesia, la musica e la danza si fondono fra loro in una sintesi perfetta ed equilibrata che accompagna ogni momento della vita dei greci di ieri come di oggi. La frammentazione culturale del territorio ellenico rende impossibile qualsiasi tipo di generalizzazione ogni qualvolta si parli di tradizioni, usi e costumi: nel raggio di pochi chilometri, spesso, possono variare in modo significativo le melodie, i versi delle canzoni, gli strumenti musicali impiegati e naturalmente anche le danze. Per questo motivo durante gli incontri saranno illustrati non solo i passi delle danze greche più diffuse ma anche, con l’ausilio di materiale audio, video e cartaceo, tutti i contesti culturali in cui si sono sviluppate.

Info: https://www.facebook.com/events/2311352602314482/

21.10.2019, Catania – Suonare la Grecia 1. La Macedonia

Inizia a ottobre “Suonare la Grecia”, il ciclo di incontri del Gruppo Filellenico di Catania dedicati all’approfondimento teorico e pratico della musica greca tradizionale e rembètika. Il primo ciclo, dedicato al repertorio vocale e strumentale della Macedonia, si svolgerà per quattro incontri durante tutti i lunedì di ottobre (7, 14, 21, 28), dalle ore 18:45 alle 20:00. Possono partecipare sia cantanti che musicisti che abbiano un sufficiente livello di autonomia sul proprio strumento. Non è necessario saper leggere il pentagramma se si è dotati di un buon orecchio musicale. Si può partecipare anche in qualità di uditori.

Info: https://www.facebook.com/events/364145784473414/

21.10.2019, Catania – Ballare la Grecia

Il Gruppo Filellenico di Catania, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Filellenia – Centro di studi, formazione e ricerca su musiche, danze e tradizioni elleniche” organizza, a partire dal mese di settembre, un laboratorio permanente di danze greche e cultura tradizionale condotto da Carmelo Siciliano, musicista e mediatore musiculturale.

Muoversi al ritmo della musica senza conoscerne i contesti geografici, storici e culturali è sempre riduttivo, e più che mai nel caso della Grecia. La poesia, la musica e la danza si fondono fra loro in una sintesi perfetta ed equilibrata che accompagna ogni momento della vita dei greci di ieri come di oggi. La frammentazione culturale del territorio ellenico rende impossibile qualsiasi tipo di generalizzazione ogni qualvolta si parli di tradizioni, usi e costumi: nel raggio di pochi chilometri, spesso, possono variare in modo significativo le melodie, i versi delle canzoni, gli strumenti musicali impiegati e naturalmente anche le danze. Per questo motivo durante gli incontri saranno illustrati non solo i passi delle danze greche più diffuse ma anche, con l’ausilio di materiale audio, video e cartaceo, tutti i contesti culturali in cui si sono sviluppate.

Info: https://www.facebook.com/events/2311352602314482/

14.10.2019, Catania – Suonare la Grecia 1. La Macedonia

Inizia a ottobre “Suonare la Grecia”, il ciclo di incontri del Gruppo Filellenico di Catania dedicati all’approfondimento teorico e pratico della musica greca tradizionale e rembètika. Il primo ciclo, dedicato al repertorio vocale e strumentale della Macedonia, si svolgerà per quattro incontri durante tutti i lunedì di ottobre (7, 14, 21, 28), dalle ore 18:45 alle 20:00. Possono partecipare sia cantanti che musicisti che abbiano un sufficiente livello di autonomia sul proprio strumento. Non è necessario saper leggere il pentagramma se si è dotati di un buon orecchio musicale. Si può partecipare anche in qualità di uditori.

Info: https://www.facebook.com/events/364145784473414/

14.10.2019, Catania – Ballare la Grecia

Il Gruppo Filellenico di Catania, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Filellenia – Centro di studi, formazione e ricerca su musiche, danze e tradizioni elleniche” organizza, a partire dal mese di settembre, un laboratorio permanente di danze greche e cultura tradizionale condotto da Carmelo Siciliano, musicista e mediatore musiculturale.

Muoversi al ritmo della musica senza conoscerne i contesti geografici, storici e culturali è sempre riduttivo, e più che mai nel caso della Grecia. La poesia, la musica e la danza si fondono fra loro in una sintesi perfetta ed equilibrata che accompagna ogni momento della vita dei greci di ieri come di oggi. La frammentazione culturale del territorio ellenico rende impossibile qualsiasi tipo di generalizzazione ogni qualvolta si parli di tradizioni, usi e costumi: nel raggio di pochi chilometri, spesso, possono variare in modo significativo le melodie, i versi delle canzoni, gli strumenti musicali impiegati e naturalmente anche le danze. Per questo motivo durante gli incontri saranno illustrati non solo i passi delle danze greche più diffuse ma anche, con l’ausilio di materiale audio, video e cartaceo, tutti i contesti culturali in cui si sono sviluppate.

Info: https://www.facebook.com/events/2311352602314482/

07.10.2019, Catania – Ballare la Grecia

Il Gruppo Filellenico di Catania, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Filellenia – Centro di studi, formazione e ricerca su musiche, danze e tradizioni elleniche” organizza, a partire dal mese di settembre, un laboratorio permanente di danze greche e cultura tradizionale condotto da Carmelo Siciliano, musicista e mediatore musiculturale.

Muoversi al ritmo della musica senza conoscerne i contesti geografici, storici e culturali è sempre riduttivo, e più che mai nel caso della Grecia. La poesia, la musica e la danza si fondono fra loro in una sintesi perfetta ed equilibrata che accompagna ogni momento della vita dei greci di ieri come di oggi. La frammentazione culturale del territorio ellenico rende impossibile qualsiasi tipo di generalizzazione ogni qualvolta si parli di tradizioni, usi e costumi: nel raggio di pochi chilometri, spesso, possono variare in modo significativo le melodie, i versi delle canzoni, gli strumenti musicali impiegati e naturalmente anche le danze. Per questo motivo durante gli incontri saranno illustrati non solo i passi delle danze greche più diffuse ma anche, con l’ausilio di materiale audio, video e cartaceo, tutti i contesti culturali in cui si sono sviluppate.

Info: https://www.facebook.com/events/2311352602314482/

07.10.2019, Catania – Suonare la Grecia 1. La Macedonia

Inizia a ottobre “Suonare la Grecia”, il ciclo di incontri del Gruppo Filellenico di Catania dedicati all’approfondimento teorico e pratico della musica greca tradizionale e rembètika. Il primo ciclo, dedicato al repertorio vocale e strumentale della Macedonia, si svolgerà per quattro incontri durante tutti i lunedì di ottobre (7, 14, 21, 28), dalle ore 18:45 alle 20:00. Possono partecipare sia cantanti che musicisti che abbiano un sufficiente livello di autonomia sul proprio strumento. Non è necessario saper leggere il pentagramma se si è dotati di un buon orecchio musicale. Si può partecipare anche in qualità di uditori.

Info: https://www.facebook.com/events/364145784473414/