Articoli

Ta blou maren (Kasos)

Canzone dell’isola di Kasos, nel Dodecaneso.

05-06.11.2016, Roma – Sentire la Grecia: incontro multimediale e seminario intensivo di musica greca tradizionale e rebetika

MODULO 1 – Sabato 05 novembre, ore 15:00 – 16:30
Incontro multimediale “La canzone tradizionale greca: generi, forme, repertori”. Aperto a tutti, musicisti e semplici appassionati della Grecia e della sua cultura. Costo: 5 euro; gratuito per chi partecipa ad almeno uno degli altri moduli.

 

MODULO 2 – Sabato 05 novembre, ore 16:45 – 18:45

“Un mandolino in Grecia” – Uno sguardo teorico e pratico al repertorio greco per mandolino e agli adattamenti della musica per altri strumenti. Costo: 15 euro; 5 euro per chi partecipa anche al modulo 3.

 

MODULO 3 – Domenica 06 novembre, ore 10:00 – 13:00 e 15:00 – 18:00
“Prassi esecutiva e repertorio della musica greca tradizionale e rebetika” – Seminario intensivo teorico-pratico su particolari aspetti tecnici e stilistici legati alla musica greca tradizionale e rebetika e applicati direttamente sul proprio strumento attraverso brani del repertorio. Costo: 40 euro.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Per motivi organizzativi è indispensabile inviare una mail di preiscrizione all’indirizzo info@carmelosiciliano.it entro il 31/10/2016, specificando le proprie competenze musicali, eventuali strumenti suonati e a quali moduli si è interessati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 347/5061892.

Evento FaceBook: https://www.facebook.com/events/599117063594497

07-08.11.2015, Roma – Musica greca tradizionale e rebetika: seminario intensivo

PROGRAMMA

MODULO 1 – Sabato 07 novembre, ore 14:30 – 16:00
“Dromi. Percorsi musicali nella Grecia fra Oriente e Occidente” – Percorrere la Grecia in lungo e in largo servendosi di musiche e danze come fili conduttori di questo viaggio virtuale: una presentazione multimediale con immagini, video, documenti e racconti su tutte le regioni della Grecia attuale e storica, dalle isole del Mar Ionio alle coste dell’Asia Minore, dalla Macedonia a Creta, per conoscere usi, costumi, danze, strumenti musicali e tradizioni. Si tratta di un incontro a carattere divulgativo e non è richiesta alcuna conoscenza musicale.

MODULO 2 – Sabato 07 novembre, ore 16:30 – 18:30
“Teoria e prassi della musica greca tradizionale e rebetika” – Il modulo è dedicato agli aspetti teorici che riguardano la teoria modale dei dromi (applicata sia al repertorio tradizionale che rebetiko), i ritmi più frequentemente utilizzati e tutto ciò che riguarda la prassi esecutiva e l’ornamentazione melodica.
Sono consigliate conoscenze basilari di teoria musicale.

MODULO 3 – Domenica 08 novembre, ore 09:00 – 13:00
“Prassi esecutiva e repertorio della musica greca tradizionale” – Il modulo, prevalentemente pratico, riguarda particolari aspetti tecnici e stilistici legati alla musica greca tradizionale e applicati direttamente sul proprio strumento attraverso brani provenienti da Tracia, Mar Egeo, Asia Minore.

MODULO 4 – Domenica 08 novembre, ore 14:30 – 18:30
“Prassi esecutiva e repertorio del rebetiko” – Il modulo, prevalentemente pratico, riguarda particolari aspetti tecnici e stilistici legati al rebetiko e applicati direttamente sul proprio strumento attraverso brani del repertorio.

COSTI
Modulo 1 “Dromi. Percorsi musicali nella Grecia fra Oriente e Occidente”: la partecipazione è gratuita per chi frequenta anche il modulo 3 o 4, diversamente ha un costo di 5 euro;
Modulo 2 “Teoria e prassi della musica greca tradizionale e rebetika”: 10 euro;
Modulo 3 “Prassi esecutiva e repertorio della musica greca tradizionale” e Modulo 4 “Prassi esecutiva e repertorio del rebetiko”: 50 euro per un solo modulo, 70 per entrambi.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Per motivi organizzativi è indispensabile inviare una mail di preiscrizione all’indirizzo info@carmelosiciliano.it entro il 31/10/2015, specificando le proprie competenze musicali, eventuali strumenti suonati e a quali moduli si è interessati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 347/5061892.

19.07.2015, Latiano (BR) – Musica greca tradizionale e rebetika: seminario intensivo

11162192_913579001997639_8173280773342085069_n

Il seminario è rivolto ad appassionati e musicisti sia dilettanti che professionisti che desiderano avvicinarsi ai repertori della musica greca tradizionale e rebetika. Ai partecipanti sarà distribuito materiale relativo agli argomenti trattati (spartiti, appunti sulla teoria musicale, esercizi di tecnica, ascolti, indicazioni bibliografiche e discografiche).

Parte teorica:

  • introduzione alla teoria modale greca (dromi) e studio di alcuni dromi applicati al repertorio;
  • principali ritmi della musica tradizionale e rebetika.

Parte pratica:

  • impostazione di base sui vari strumenti;
  • diteggiatura funzionale al sistema modale;
  • tecnica di base e avanzata per la mano destra e per la mano sinistra;
  • prassi esecutiva della musica greca, con particolare riferimento agli abbellimenti e alle ornamentazioni melodiche tipiche di ogni strumento.

Repertorio:

  • musica tradizionale delle isole, della Macedonia, della Tracia, dell’Egeo Orientale e brani del cosiddetto rebetiko pireotiko, cioè quello compreso fra gli anni Trenta e la Seconda Guerra Mondiale, attraverso le canzoni di Markos Vamvakaris, Giorgos Batis, Giannis Papaioannou, etc.

Lezioni su Skype

Lezioni individuali, anche su Skype, teoriche e pratiche sulle musiche, gli strumenti e i repertori della Grecia e del Mediterraneo.

Le lezioni teoriche prevedono lo studio delle teorie modali del Mediterraneo e particolarmente dell’area egea.

Le lezioni pratiche si riferiscono ai seguenti strumenti: bouzouki greco, oud, mandolino, chitarra, chitarra fretless, tzouras, baglamas, laouto, laouto politiko (lavta), tabouras (saz).